Foto

Il sesso del futuro possiamo farlo già oggi

Le nostre relazioni sessuali saranno virtuali: grazie a stimolatori e gadgets elettronici capaci di regalare orgasmi Wi-Fi. Senza mai incontrarsi, gli amanti del futuro, proveranno le stesse sensazioni di un rapporto reale! Piaceri, risate, umori, sentimenti, tutto sotto la regia del nostro amato tablet.

Questo vibrante e tenero orsacchiotto stimola non solo i ricordi dell'infanzia ma col naso anche il clitoride, mentre con la lingua lecca la vagina.

Abbiamo mangiato pesante? I nostri piedi emettono quella soave fragranza di pecorino stagionato? Gli addominali riposano, ormai per sempre, protetti da una spessa coltre d'adipe? Nessun problema! Inutile affannarsi in trattamenti estetici, diete ed estenuanti attività sportive. Basta un software per cambiare immagine agli occhi virtuali del proprio partner!

Nessuna paura, se qualcuno vi becca con la paperella potete semplicemente dire che l'ha dimenticata il vostro nipotino. Nessuno saprà che dentro nasconde un iper-tecnologico motore waterproof.

Sembra fantasia, ma è già realtà! Nel terzo millennio, infatti, il comportamento sessuale oscilla tra delirio high-tech e fine dei tabù. Da qualche tempo è disponibile una cybertuta con 36 stimolatori ripartiti sul corpo, capaci di dare cinque sensazioni diverse: caldo, freddo, vibrazione, punture di spillo, solletico.

Un dispositivo che simula i pompini. AUTOblow è dotato di una replica realistica delle labbra umane per una piena esperienza di sesso orale.

Ma ora proviamo ad immaginare l'uomo "hi-tech" come cambia le sue abitudini e come trascorre le sue serate. Torna dall'ufficio, prende dal congelatore la sua super-cena liofilizzata che, una volta inserita nel forno a microonde, magnificamente si gonfia e si arricchisce di salse piccanti con contorno di briose patatine. Pochi secondi per terminare il pasto. Getta la confezione nel bio-riciclatore, ed i rifiuti si trasformano in acqua limpida e frizzante. Ovviamente, il pasto era di marca: Balilla, i veri sapori del ferro. Con annesso un concorso a premi: con 1000 punti vinci un'astronave!

Lingue rotanti per il sesso orale, proverete l'incredibile esperienza di farvi leccare la figa da una mandria di tori arrapati!

Poi si spoglia, una veloce doccia con lo ionizzatore e si dirige frettolosamente nella sex-room. Prima di indossare la sua nuova cybertuta, dona affettuosamente una romantica carezza al monitor a cristalli liquidi. Terminata la vestizione, sistemati tutti gli elettrostimolatori, sceglie il programma della serata: "Sì, stasera ho proprio voglia di qualcosa di trasgressivo!".

Vibratore mobile che si collega con lo smartphone della persona che preferisci, potrai provare orgasmi grazie a perfetti sconosciuti senza correre alcun rischio per la salute!

Lui aziona le vibrazioni che portano la sua lei all'orgasmo, mentre lei contraccambia con il nuovo modello di pompa aspirante regalato a Natale. Il tutto elettronicamente controllato da computer. Che, sapientemente, dosa la quantità di piacere, infatti, nel nuovo mondo non è accettata l'eiaculazione precoce: i due amanti devono provare l'orgasmo simultaneamente.

Se possiedi un cane sempre arrapato e la castrazione non è contemplata, ecco un gioco che l'aiuterà a calmare i bollori.

E poi ci pensate? Potremo fare l'amore con tanti partner dispersi nel mondo. Basterà mettere una password alle amanti... nessuno saprà mai nulla delle nostre relazioni extra-cibernetiche.

L'Ispettore Gadget dei sex toys, un guanto multifunzione e multiorgasmico da fare invidia ai coltellini svizzeri!

Proprio fantastico questo nuovo mondo! Non c'è neanche bisogno del contatto fisico. Finalmente diremo addio alle malattie sessuali. Anche se, purtroppo, nuovi sex virus informatici sono quotidianamente immessi nella rete da hacker traditi dalle mogli... E' bene non sottovalutare questi virus, riescono a contagiare facilmente sia l'uomo che la donna. Certo, non sono mortali, ma possono produrre strane reazioni: ritrovarsi con un'erezione durante la cybermessa della domenica mattina non è proprio una bella cosa. Quindi, prima d'ogni rapporto sessuale, mi raccomando: una scansione con un buon antivirus aggiornato!

Periscopio vaginale, nel caso vi capitasse di voler dare un'occhiata laggiù! Non si sa mai cosa si può trovare...

Personalmente, c'è ancora qualcosa che mi lascia perplesso: il sistema operativo. Sì, proprio il nostro amato/odiato Windows, sempre instabile, insicuro, uterino. Non sarebbe piacevole se, sul più bello, in fase pre-orgasmica, comparisse sul monitor la scritta: "Il programma ha eseguito un operazione non valida, di conseguenza sarà terminato. Se il problema persiste riavviare il computer!".

Tags: Articoli, Sesso