Video

«Cosa cazzo ti ha fatto il cazzo?»

Quest’uomo deve proprio avercela a morte col suo cazzo se ha deciso di sottoporlo a queste torture cinesi. Lo impala con una grossa matita poi, come se non bastasse, studia un marchingegno per permettere alle tarme della farina (Tenebrio molitor) di camminarci sopra.
Vorrei dire una cosa al titolare del cazzo: «Se non trombi è colpa tua, non dell’uccello!» - «Prima di distruggerlo completamente prova a ficcarlo in qualche buco umano, non importa di che genere sessuale, basta che sia un essere vivente consenziente. Vedrai, l’esperienza ti darà molte soddisfazioni!»

Tags: Stranezze, Perversioni, Cazzi